Home Monitor Amorim Cork: dall’albero al tappo, la sostenibilità è circolare
 

Approfondimenti

Amorim Cork: dall’albero al tappo, la sostenibilità è circolare

La sostenibilità ambientale riveste una particolare importanza per Amorim Cork Italia di Conegliano (TV), filiale italiana del gruppo portoghese Amorim approdata nel nostro Paese nel 1999 per produrre tappi di sughero. Infatti, l’interesse primario dell’azienda è quello di rispettare le foreste che forniscono la materia prima, premessa che si traduce in quello che l’ad Santos chiama “approccio trasversale” alla sostenibilità, ovvero un’attenzione all’impatto ambientale che si estende lungo tutto il ciclo produttivo.