Home Venezie Post “Traviata” kolossal senza emozione
 

Analisi & Commenti

“Traviata” kolossal senza emozione

Lo spettacolo postumo di Franco Zeffirelli, scomparso sei giorni prima del debutto ma in realtà mai presente in Arena per motivi di salute, è una sorta di antologia di idee e soluzioni visive tipiche del regista fiorentino che si risolve in sovraccarico di immagini e presenze in scena ma non centra il cuore del capolavoro verdiano con la sua rovente temperatura psicologica. Riportiamo l’articolo pubblicato sul sito Cesare Galla #CronistaDiMusica.