Home Cult Rosa Scapin: “Un’estate potente attraverserà i luoghi più belli del nostro territorio”
 

Analisi & Commenti

Rosa Scapin: “Un’estate potente attraverserà i luoghi più belli del nostro territorio”

“Un’estate potente”. Definisce così la sua creatura Rosa Scapin, direttrice di OperaEstate Festival, quest’anno dedicato a civiltà e partecipazione. “”Civiltà” intesa come patrimonio che andiamo a valorizzare con moltissimi spettacoli che percorreranno i paesaggi, i luoghi più belli di questa parte di territorio veneto coinvolta dal Festival, e “partecipazione” perché molti progetti saranno partecipati dalle comunità e dai cittadini”. Riportiamo l’intervista del TgR Veneto del 4 giugno.