Home Venezie Post Renzi, il partito del Pil e la morsa su Zaia
 

Analisi & Commenti

Renzi, il partito del Pil e la morsa su Zaia

La scelta compiuta dall’ex presidente del consiglio non va sottovalutata, ma inquadrata dentro uno scenario che vedrà il ritorno al proporzionale, lo scioglimento di Forza Italia, la domanda di rappresentanza degli imprenditori e la conventio ad excludendum dei paesi occidentali verso la Lega e i partiti filo russi. Gli obiettivi comuni con Salvini, inclusa la possibilità di costringere Zaia a stare o con i moderati o con i sovranisti. La sua analisi è corretta, e ora ha un solo vero nemico. Il suo ego