Home Monitor Polegato e la guerra sul brand Prosecco. «Anche Astoria potrebbe farne a meno»
 

Approfondimenti

Polegato e la guerra sul brand Prosecco. «Anche Astoria potrebbe farne a meno»

Astoria “valorizzerà” il nome “Conegliano Valdobbiadene”. Probabilmente senza scrivere in etichetta Prosecco. «La Docg sta soffrendo, è sotto gli occhi di tutti – ammette Giorgio Polegato - ha bisogno di più identità e, anche, di maggiore remunerazione, poiché i nostri costi sono più alti». Per il titolare di Astoria, che, guarda caso, è anche presidente provinciale di Coldiretti, la provocazione lanciata in questi giorni da Valdobbiadene «ha una radice tutt’altro che banale».