Home Cult Mister microchip: «Il computer mai come il corpo»
 

Approfondimenti

Mister microchip: «Il computer mai come il corpo»

«Nessuna macchina potrà diventare più intelligente dell’uomo e sostituirlo»: parole significative, che lo sono ancora di più se a pronunciarle è un italiano insignito della medaglia nazionale per la tecnologia e l’innovazione negli Stati Uniti. Federico Faggin, 78 anni, inventore del primo microchip al mondo per l’Intel, e poi del processore Z80 per la sua Zilog, ha partecipato ieri al Festival Città Impresa al Kilometro Rosso.