Home Cult Micelli: «Cesare, uomo di passioni. Amava la politica, l’impresa, le nuove generazioni»
 

Approfondimenti

Micelli: «Cesare, uomo di passioni. Amava la politica, l’impresa, le nuove generazioni»

«Cesare era un uomo di passioni. Ne ricordo tre, fra le altre. La prima era la passione per i giovani. Scommetteva sulla loro energia. Poi amava la politica, i partiti, le sfide. Infine, la passione per l’impresa. L’impresa per eccellenza, la “sua” Marsilio, ma anche per tanti altri progetti imprenditoriali che ha seguito con passione». Riportiamo l’intervento di Stefano Micelli, docente di Economia e gestione delle imprese Università Ca' Foscari Venezia e presidente del Progetto Manifattura Milano, pubblicato nel volume “Parole per Cesare” (Marsilio Editore).