Home Venezie Post L’infiltrazione criminale nel Nord Italia: il “socio occulto” che inquina l’economia
 

Analisi & Commenti

L’infiltrazione criminale nel Nord Italia: il “socio occulto” che inquina l’economia

L’infiltrazione mafiosa nell’economia legale del Nord Italia può oramai considerarsi un fatto consolidato con sue prassi e modus operandi definiti. Riportiamo un estratto del libro di Marella Caramazza "Il socio occulto" (Egea) che verrà presentato al Festival Vicenza Città Impresa nel corso dell'incontro "Quando la piovra strangola l'impresa", in programma per sabato 30 marzo alle 18 a Palazzo Chiericati. L'incontro vedrà, oltre all'intervento di Marella Caramazza, direttore generale Fondazione ISTUD, anche quelli di Alberto Baban, presidente VeNetWork, ed Enrico Carraro, presidente Gruppo Carraro.