Home Venezie Post Lavoro, nel primo trimestre le trasformazioni a tempo indeterminato salgono del 55%
 

Analisi & Commenti

Lavoro, nel primo trimestre le trasformazioni a tempo indeterminato salgono del 55%

Contenuto aumento dell'occupazione nel primo trimestre dell'anno, sia rispetto al periodo precedente che nel confronto con l'inizio del 2018. E' quanto tratteggiato dalla nota trimestrale congiunta di Istat, Ministero del Lavoro, Inps, Inail e Anpal. Spicca il numero di trasformazioni di contratti da livello determinato a livello indeterminato. La crescita congiunturale delle posizioni lavorative dipendenti sulla base delle comunicazioni obbligatorie riguarda le posizioni a tempo indeterminato (+207 mila) mentre quelle a tempo determinato subiscono una riduzione (-69 mila).