Home Cult La scienziata Sandra Savaglio: “In Italia le menti migliori”
 

Approfondimenti

La scienziata Sandra Savaglio: “In Italia le menti migliori”

“Ad Arcavacata c’è un dipartimento di Fisica che è un gioiellino per l’università, un fiore all’occhiello per la regione e per il Paese”. Il suo volto, nel 2004, era finito sulla copertina del settimanale americano «Time» come simbolo dell’emigrazione degli scienziati europei. Quasi dieci anni dopo, Sandra Savaglio è pronta a fare ritorno a casa. L’astrofisica cosentina interverrà all'incontro "Donne e scienza" (22 settembre, ore 18) assieme alla scrittrice Eliana Liotta e alla presidente OGS Maria Cristina Pedicchio