Home Venezie Post La terza via tra la globalizzazione che distrugge le differenze e il rifiuto della contemporaneità
 

Analisi & Commenti

La terza via tra la globalizzazione che distrugge le differenze e il rifiuto della contemporaneità

Nel libro “Provincia non Periferia” (Egea), Paolo Manfredi sostiene che l’Italia può tornare a interpretare un ruolo centrale se sarà capace di riconnettere quel bacino di saperi, culture e identità che stanno nei territori. E Milano, unica città che in Italia partecipa al gioco globale dello sviluppo, deve diventare una piattaforma di facilitazione, un acceleratore per tutto il Paese.