Home Venezie Post La Tav rilancia il Nord di Miglio, Bossi e Cacciari. E affossa l’Autonomia di Zaia
 

Analisi & Commenti

La Tav rilancia il Nord di Miglio, Bossi e Cacciari. E affossa l’Autonomia di Zaia

La piazza di Torino dimostra che è nato il nuovo partito del Nord. Che sa combattere per difendere le sue esigenze in un’ottica di sviluppo dell’intero Paese. È, nei fatti, il ritorno a Miglio, Bossi e Cacciari, contro la Lega Nazionale di Salvini e contro una idea di un Nord frastagliato in 11 autonomie regionali.