Home Cult La cultura è un bene pubblico. Ma meglio che la gestiscano i privati
 

Analisi & Commenti

La cultura è un bene pubblico. Ma meglio che la gestiscano i privati

A qualche anno di distanza dalla pubblicazione da parte di Marsilio di "KulturInfarkt", un libro dell’Istituto Bruno Leoni (ri)lancia un tema che sembra non interessare nessuno, salvo essere determinante per i destini delle nostre società: chi deve gestire la cultura? I casi dei musei trentini, dei teatri di Treviso, Vicenza e Pordenone, delle mostre di Goldin e di Artesella.