Home Monitor Infrastrutture al palo e scintille con l’Europa
 

Approfondimenti

Infrastrutture al palo e scintille con l’Europa

Artigiani in piazza contro la manovra a Milano il 13 dicembre e poi, ancora, striscioni e slogan a favore di Tav e grandi opere a Verona due giorni dopo. La voglia di piazza si allarga a macchia d’olio. E Verona diventa palcoscenico di contraddizioni, quasi rappresentazione plastica delle spinte centripete di Lega e M5s. Riportiamo l’articolo pubblicato dal Corriere del Veneto il 24 novembre 2018.