Home Venezie Post Il problema per l’Italia non è il trionfo di Fugatti, ma quello di Salvini
 

Analisi & Commenti

Il problema per l’Italia non è il trionfo di Fugatti, ma quello di Salvini

La Lega che ha dilagato ieri in Trentino non è solo quella di Fugatti, Zaia, Fedriga, Maroni, bensì anche, e soprattutto oggi, quella di Salvini. Di un leader cioè che va a braccetto con Putin, Trump e Marie Le Pen, i mandanti ed esecutori del progetto che vuole affossare, costi quel che costi, l’Europa. Oggi costruire una alternativa a questa Lega risulta assai difficile. Ma la scadenza delle elezioni europee è ormai vicina e non è immaginabile che ci si arrivi in queste condizioni, pena l’avverarsi di quel progetto politico.