Home Venezie Post Il declino di Zaia
 

Analisi & Commenti

Il declino di Zaia

Nel momento in cui ha toccato i vertici di popolarità, il Presidente della Regione Veneto ha iniziato a perdere colpi e a imboccare la strada di quella che sarà la sua ripida discesa. A confermarlo ci sono ormai molti fatti. In primis l’essere stato sonoramente sconfitto nella sua battaglia per l’Autonomia. Un'Autonomia che non arriverà mai, come dicono ormai esplicitamente tutti in privato - inclusi i ministri della Lega. A bordo campo, per la poltrona di governatore pare stia scaldando i muscoli Erika Stefani, esponente assai più gradito a Matteo Salvini.