Home Il sindaco: «Occasione senza perdere le radici». Ma il vescovo Zenti: «Realtà inconciliabili»
 

Corriere del Veneto

Il sindaco: «Occasione senza perdere le radici». Ma il vescovo Zenti: «Realtà inconciliabili»