Home Cult Conte: avanti con l’autonomia. Ma Salvini: nel M5S c’è chi frena
 

Approfondimenti

Conte: avanti con l’autonomia. Ma Salvini: nel M5S c’è chi frena

Matteo Salvini apre un fronte con gli alleati: «Noi e i Cinque Stelle abbiamo posizioni differenti sull’autonomia. Io l’accordo con Zaia l’avrei già firmato, ma c’è qualche ministro del Movimento che invece non vuole cedere poteri e competenze». Nomi Salvini non ne fa ma diversi ministeri chiave per la devoluzione delle 23 competenze sono in mani pentastellate, dalla Sanità all’Ambiente, dai Beni culturali ai Trasporti; senza contare il ministero per il Sud, occupato da Barbara Lezzi.