Home Venezie Post Brescia Padova, illegittimo il rinnovo della concessione. Serenissima: “Ricostruzione fuorviante”
 

Economia

Brescia Padova, illegittimo il rinnovo della concessione. Serenissima: “Ricostruzione fuorviante”

Il danno che la procura della Corte dei conti del Lazio indirizza all'ex cda di Anas sarebbe di 600 milioni. Lo riporta l'edizione di oggi de Il Tempo. Alla base del procedimento avviato dalla magistratura erariale ci sarebbe stata la mancata realizzazione della A31 Nord. Ma la società A4 Holding in una nota ribadisce: "Ricostruzione inesatta, porta a conclusioni fuorvianti",