Home Venezie Post Brescia, nel 2021 sale l’occupazione (+1,5%). Ma non risulta colmato il gap col pre-covid
 

Economia

Brescia, nel 2021 sale l’occupazione (+1,5%). Ma non risulta colmato il gap col pre-covid

L’evoluzione dell’occupazione nel territorio bresciano risulta più intensa di quanto rilevato in Lombardia (+0,4%) e in Italia (+0,8%) ma mancano all’appello circa 11 mila occupati (erano 553 nel 2019), di cui 4 mila maschi e 7 mila femmine. Cresce il fenomeno del "big quit", cioè le dimissioni volontarie. Il tasso di disoccupazione complessivo si è attestato al 4,9%, in aumento rispetto al 4,4% del 2020 e al 4,7% nel 2019