Home Monitor Agrusti: «Sulla Via della Seta subito l’analisi costi-benefici»
 

Approfondimenti

Agrusti: «Sulla Via della Seta subito l’analisi costi-benefici»

Della Via della Seta molti si soffermano sulle straordinarie opportunità. Ma secondo Michelangelo Agrusti ci sono anche rischi. E soprattutto «è una partita che non può essere giocata tra le mura dell’Autorità portuale». «In considerazione del fatto che ormai l’analisi costi/benefici vale per qualsiasi cosa, vorrei che venisse realizzato uno studio immediato sulle ricadute di un investimento diretto cinese nella manifattura all’interno del porto». Riportiamo l’articolo del Messaggero Veneto del 28 febbraio.