la Copertina
di Matteo Buffolo
Il presidente dell'istituto ha dato uno spaccato dell'esposizione debitoria dei soci che hanno presentato la lista alternativa a quella del cda, comprensivi di sofferenze e spiega che Veneto Banca "non farà la fine di PopVi". Una lettera della Bce, poi, ammonisce tutte e due le parti in causa mentre i soci spiegano il nucleo del loro programma e attaccano la banca sulle regole per il voto
Analisi
di Giorgia Golo
Crisi sistemica. Da alcuni mesi si sussurra a bassa voce. Che il tracollo delle popolari venete, il loro fallimento, possa provocare una crisi sistemica, era un rischio paventato da qualcuno. Un paio qualcuno aveva azzardato a dire che la Popolare di Vicenza era in guai davvero grossi, tanto da ipotizzare un crollo delle azioni dell'80% - e chi lo diceva era ritenuto un pazzo. Sei ...
Oggi sulla stampa
Primo Piano