C'era il premier Matteo Renzi, oggi nella Sala dei Galeoni di Palazzo Chigi, per la firma dell'accordo sul progetto integrato che ridà speranze di futuro alla Ferriera di Servola a Trieste. «Grazie ad un investimento privato e in parte pubblico – ha detto il presidente del Consiglio – abbiamo salvato 410 posti di lavoro diretti e un migliaio nell'indotto, dando contemporaneamente un segnale di speranza in una delle aree colpite dalla crisi e dimostrando che si salva il lavoro tenendo aperte le fabbriche e le aziende, non alimentando le polemiche e le tensioni». La firma odierna conclude dunque positivamente il ...

CONTINUA

Oggi sulla stampa
Primo Piano
Approfondimenti
Appuntamenti