Home Monitor Opere, la politica che manca
 

Analisi & Commenti

Opere, la politica che manca

L’analisi costi-benefici sulle grandi opere, così come è stata annunciata dal nuovo governo, è l’ennesimo esercizio dell’«arbitrio del principe» che purtroppo perpetuerà il morbo che affligge la questione delle infrastrutture in Italia. Un dramma figlio della mancata volontà di affrontare alla radice il tema di quali infrastrutture, di trasporto e non, abbia bisogno l’Italia.