Home Cult Rezza e Mastrella: surreale, senza testo né regia. “Ma il nostro teatro è politico”
 

Approfondimenti

Rezza e Mastrella: surreale, senza testo né regia. “Ma il nostro teatro è politico”

Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Leoni d'oro alla carriera per il Teatro 2018, raccontano la gestazione dei loro spettacoli anomali, nutriti di virtuosismi, dove la mimica estremizzata e camaleontica e una poliedrica vocalità rifulgono al meglio in un habitat fatto di luci e stoffe, sipari che avvolgono l’attore e accessori minimi. Stasera, 21 luglio, al Piccolo Teatro Arsenale, va in scena uno dei loro cavalli di battaglia, "Fratto_X."