Home Cult I giurati: “Premio trasparente e prestigioso”
 

Analisi & Commenti

I giurati: “Premio trasparente e prestigioso”

"Questo non è un premio a eliminazione tipo Champions League, è una specie di scambio di doni che ci si fa tra esseri umani". Parola di Roberto Vecchioni, nella giuria dei Letterati che hanno selezionato i cinque finalisti del premio letterario di Confindustria Veneto. E mettendolo a confronto con il premio Strega, giurati e scrittori concordano: "Il Campiello è il più prestigioso".