Home Cult Chiamulera: “L’idea è nata per dare a Cortina un luogo di dialogo vero con i libri”
 

Analisi & Commenti

Chiamulera: “L’idea è nata per dare a Cortina un luogo di dialogo vero con i libri”

“L'idea è nata perché sentivo che a Cortina da diversi anni fosse venuto a mancare il rapporto con il libro. Si organizzavano incontri in cui, intorno allo spunto del libro, si parlava di tutt'altro; i temi venivano deviati su considerazioni di natura commerciale, politica ed economica. Pensavo che bisognasse trovare un nuovo spazio per avere un dialogo vero con gli autori e con le loro pagine.” Riportiamo l’intervista al curatore di Una Montagna di Libri, Francesco Chiamulera, pubblicata sul sito Voci di Cortina.