Home Cult Riconoscimento mondiale per gli “inconquistabili” bastioni di Zara e Sebenico
 

Approfondimenti

Riconoscimento mondiale per gli “inconquistabili” bastioni di Zara e Sebenico

Le mura difensive di Zara, lunghe 3 km, che ne cingono, solenni e orgogliose, il nucleo storico, furono approntate dalla Repubblica di Venezia nel XVI Sec. per proteggerla dagli attacchi delle forze turche. Ancora oggi, dando l’impressione di essere inconquistabili, piacciono per la loro imponenza. Il discorso è valido anche per il forte di S.Nicola, monumentale opera edificata dalla Serenissima nello stesso secolo all’imboccatura del canale di Sant’Antonio. Di seguito l'articolo pubblicato da Il Piccolo l'11 luglio